[ Aggiornamento 29 Agosto 2019: la raccolta candidature è terminata ]


AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER l’AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D’OPERA INTELLETTUALE
A SUPPORTO DELL’ ATTIVITÀ’ DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E DELLA CONOSCENZA DEI PRODOTTI E SERVIZI SVILUPPATI NEL PROGETTO
“TRAIN: BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH”
co-finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Sloveni

Con il presente avviso la Biovalley Investments S.p.A. intende effettuare una procedura comparativa per titoli ed eventuale colloquio allo scopo di individuare un consulente al quale assegnare l’incarico di prestazione d’opera intellettuale per un periodo di 8 (otto) mesi per lo svolgimento delle seguenti attività:

  • elaborazione e redazione di linee guida dirette a PMI interessate ad avviare protocolli d’intesa tra PMI ed Istituti di Ricerca e ad instaurare attività di B2R&D con partner progettuali provenienti dai settori pubblico, privato, industriale, ricerca e società civile
  • elaborazione e redazione di linee guida per la presentazione di manifestazioni di interesse a partecipare ad eventi aventi lo scopo di incentivare il business legato alla Ricerca & Sviluppo;
  • organizzazione di workshop, eventi e sessioni formative per le PMI per la presentazione e la diffusione delle attività condotte nel progetto “TRAIN: BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH”;
  • ideazione ed organizzazione di una roadmap che illustri i passi necessari per sfruttare i risultati progettuali nel mercato biomedicale;

L’affidamento dell’incarico, che avrà la durata di 8 (otto) mesi, eventualmente rinnovabili, decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto, richiede le seguenti competenze:

  • Laurea in lingue e culture europee
  • Elevata conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
  • Comprovata esperienza di gestione di progetti europei, con particolare riferimento a progetti condotti con soggetti istituzionali e privati dei Paesi del Centro-Est Europa;
  • Elevata e comprovata esperienza di gestione dei rapporti con le Istituzioni Europee
  • Buona capacità di relazionarsi con soggetti del settore pubblico, del settore privato (per esempio associazioni di categoria ed organizzazioni di imprese), del settore della ricerca e della società civile (per esempio Associazioni di promozione sociale o rappresentanti di interessi collettivi)
  • Attitudine a lavorare in team
  • Buona competenza di gestione degli strumenti informatici

Per accedere alla procedura di selezione è necessario inviare una domanda di partecipazione, con allegato curriculum vitae e copia del documento di identità, nella quale sia chiaramente espressa la propria disponibilità a partecipare ad un colloquio di approfondimento dei requisiti indicati del curriculum vitae all’indirizzo di posta elettronica: projects@biovalleyinvestments.it indicando come oggetto:

“TRAIN – BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH – DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA COMPARATIVA PER L’AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D’OPERA INTELLETTUALE

tassativamente entro e non oltre giorni 10 (dieci) dalla data di inserimento del presente avviso (14 Agosto 2019) sul sito web www.biovalleyinvestments.it.

Le domande pervenute saranno esaminate da una Commissione appositamente costituita dal project manager che la presiederà costituita dal project manager che le costituirà. Tale commissione valuterà i titoli illustrati nel curriculum vitae e potrà eventualmente convocare i candidati per un colloquio di approfondimento dei requisiti evidenziati nel curriculum. Il colloquio sarà effettuato in lingua inglese.

Al termine la Commissione comunicherà il nominativo della persona idonea a svolgere l’incarico indicato in epigrafe al rappresentante legale della Biovalley Investments S.p.A. che provvederà a stipulare apposito contratto di prestazione d’opera intellettuale.

La configurazione fiscale di tale contratto verrà definita sulla base della personale posizione IVA (possesso di partiva IVA ed inerenza dell’incarico rispetto alla sua professione abituale) del prestatore d’opera intellettuale individuato.