BioValley Investments ha acquisito il 10,95% del capitale di Bilimetrix, società del settore bio-medicale.

Il 16 novembre BioValley Investments ha acquisito il 10,95% del capiatale di Bilimetrix srl, società nata nel 2012 come spin-off dell’Università di Trieste, per iniziativa del prof. Claudio Tiribelli e della Fondazione Italiana Fegato, aderente alla rete BioHighTech-NET. Ha sede presso l’Area Science Park e ha sviluppato il Sistema Bilistick®, un dispositivo medico diagnostico a basso costo, inteso come “Point of Care”, per la diagnosi precoce dell’ittero neonatale (iperbilirubinemia). L’eccesso di bilirubina nei primi giorni di vita si manifesta in oltre il 60% dei neonati a termine e, se non controllato in modo adeguato e in tempi rapidi, può portare allo sviluppo di danni neurologici irreversibili. Il dispositivo è particolarmente apprezzato nei paesi in via di sviluppo per la sua semplicità d’utilizzo, basso costo e accuratezza rispetto ai metodi complessi di misurazione di bilirubina normalmente trovati nei laboratori ospedalieri.

> Link al sito Bilimetrix srl